Tinteggiare con colori ecologici per proteggere l’ambiente e la salute

Scegliere un prodotto naturale per tinteggiare le pareti di casa oltre ad essere una scelta ecosostenibile rappresenta anche una scelta di qualità. I materiali biocompatibili garantiscono infatti alti livelli di salubrità dell’ambiente domestico in quanto lasciano traspirare le pareti e non rilasciano sostanze dannose per la salute come succede per molti prodotti chimici inoltre dal punto di vista estetico garantiscono ottimi risultati.

Tra le pitture utilizzate nell’architettura bioecologica abbiamo:

LE PITTURE A BASE DI CALCE

Tali pitture utilizzano la calce spenta come legante e l’acqua come solvente.
Garantiscono un’ottima coprenza, traspirabilità del supporto e una notevole azione fungicida e battericida, caratteristiche che le rendono particolarmente adatte in ambienti umidi come cucine e bagni e negli esterni.
Sono adatte a d essere stese su supporti di pietra, laterizio e trattati con intonaci di calce o di cemento mentre sono da evitare pareti già trattate con pitture ad olio, contenenti silicato di potassio ed in gesso.

PITTURE A BASE DI RESINE NATURALI

Si tratta di pitture che utilizzano come legante resine quali il damar o l ‘olio di trementina (ottenuto dalla distillazione tramite vaporizzazione del legno del pino silvestre) e come solventi oli vegetali.
Si possono usare su quasi tutti i tipi di supporto sia negli interni che negli esterni e l’effetto finale è coprente e lavabile.

PITTURE A BASE DI COLLE

Sono pitture a base di colle vegetali come amido e cellulosa che utilizzano l’acqua come solvente.
Si possono impiegare solo negli interni in quanto non sopportano bene l’umidità ma sono economiche e semplici da usare.

Ciò che dà colore alla pittura sono i pigmenti, sostanze insolubili che vengono aggiunte ai composti di cui abbiamo parlato sopra.
Ne esistono di natura organica, come le terre che danno origine a colori quali i rossi ed i gialli, ed inorganica, più indicati negli esterni per la loro resistenza al calore e agli agenti atmosferici, come gli ossidi dai quali si ottengono varie sfumature del giallo, verde, azzurro e rosso.

arch. Segattini – da arredamentoxarredare.lacasagiusta.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...