I colori per le pareti: l’inganno del colore

Relatività dell’effetto ottico

La sensazione ottica data dal colore è relativa e dipende da fattori quali:
– vicinanza ad altri colori
– dimensioni del campo visivo
– incidenza della luce sulla superficie
– supporto su cui è applicato
– componente personale e soggettiva di percezione.

Gli interni colorati

La valutazione e la scelta del colore delle pareti di un ambiente è fondamentale al fine di ottenere gli effetti desiderati. Le parti buie e anonime di una casa possono ottenere un miglioramento dal punto di vista della luminosità e caratterizzazione, gli arredi essere esaltati e sottolineati, le proporzioni poco congeniali ottenere benefici dal punto di vista dell’effetto illusionistico. I fattori che vanno tenuti in considerazione quando si sceglie un colore sono:
– gusto personale (ogni persona, che ne sia conscia o meno, possiede un colore ideale che piacendo agisce beneficamente su di lei);
– ubicazione della casa (mare, montagna, città, campagna, etc..)
– dimensioni e luminosità naturale
– colori già presenti nell’arredamento (mobili, tende, stoffe, etc..)
– le attività che vi vengono svolte.

Consigli utili:

1. Se il colore prescelto è forte e deciso, è opportuno, prima di realizzare tutta la stanza, sperimentarlo su una porzione piuttosto ampia di una parete e di accostarvi i tessuti o la mobilia scelta per l’arredamento.

2. Se non si desidera effettuare la prova colore applicando il colore direttamente sulla parete, è possibile tinteggiare dei fogli piuttosto grandi di carta e poi posizionarli sulla parete. I campioni colore delle ditte produttrice o i campioni di piccole dimensioni non sono attendibili; il colore infatti varia a seconda delle dimensioni del campo.

3. Se il colore prescelto, dopo le verifiche sopra esposte, non si riveli ottimale, si può eventualmente adottare il bianco (luminoso e neutro) per tutte le pareti, ed utilizzare il colore desiderato per una sola parete utilizzandolo quindi come elemento di contrasto e di esaltazione di una particolare zona o elemento della stanza.

4. Le pareti a mezza altezza di divisione, i pilastri, o altri elementi non asportabili possono essere tinteggiati di colori contrastanti e ottenere elementi di arredo insoliti.

Gli effetti ottici del colore sulle pareti

  • Soffitto scuro e pareti chiare: lo spazio è più luminoso ma appare più basso.
  • Soffitto e pavimento più scuri si attraggono: l’ambiente appare basso e largo. • Le pareti più scure si attraggono: l’ambiente appare più alto e stretto.
  • A parità di dimensioni, condizioni di luce e caratteristiche, la parete dipinta con un colore freddo sembra più lontana e riflette la luce. Quella dipinta con un colore caldo, invece, appare più vicina e assorbe la luce.
  • La parete in cui si trova la fonte di luce (finestra o altre aperture) dipinta con un colore chiaro attenua il contrasto con la luce che entra. Dipinta con un colore scuro, al contrario, provoca una sensazione di forte contrasto che può essere fastidiosa e causare abbagliamento.
  • La parete posta di fronte alla finestra, che riceve maggiormente la luce, dipinta con colori chiari aumenta la luminosità, mentre con colori scuri la diminuisce.

—————————————————————————————————————

Segui d’shapes su facebook !
http://www.facebook.com/pages/Dshapes-Opere-di-Danilo-Riva/177527265594143

Se sei alla ricerca di complementi d’arredo realizzati artigianalmente come opere uniche, visita http://www.dshapes.com/ | Opere di Danilo Riva (pannelli decorativi, vasi, lampade)

Annunci

2 pensieri su “I colori per le pareti: l’inganno del colore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...